ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2009

EDIZIONE MITICA DEL MEETING VIA COL VENTO

15/07/2009 - autore: Elena Nogara

Si è svolta presso il campo Crestella di Donnas la 14ª edizione del Meeting Internazionale Via col Vento. A farla da padrone è stato il vento, che non poteva tradire l'omonima manifestazione, arrivando ad intensità anche superiori ai 5 metri al secondo. Tuttavia numerosi sono stati i risultati di alto livello ottenuti nelle varie specialità presenti e  ben cinque record della manifestazione sono stati abbattuti, permettendo ai nostri piccoli atleti di osservare dal vivo campioni giunti da ogni parte del mondo.

Il programma gare è cominciato nel primissimo pomeriggio con i più piccoli. Unica specialità per la categoria ragazzi è stata quella dei 60 metri piani. Quattro sono stati i portacolori della nostra società che vi hanno preso parte, tre in campo maschile e una sola in campo femminile. Il risultato migliore è stato quello di Laurent Grange che, sceso per la prima volta sotto il muro dei 9" con il tempo di 8"93, ha corso bene la prima parte di gara e si aggiudicato la quinta posizione finale. Gli fa subito seguito Samy Grange, anche lui con il nuovo primato personale di 9"21, migliorato di ben 4 decimi. Decimo, ma non meno bravo, Thomas Piccot, il quale si dedica solitamente alle gare del mezzofondo, ha corso in un buon 9"91.

Giulia Vighetti, appena tornata dalle vacanze, si mette subito in gioco dando il massimo di sè, porta a casa un ottimo 9"85, che risulta di ben 6 decimi inferiore rispetto alla sua precedente prestazione sulla distanza, e si posiziona all'undicesimo posto.

Beatrice Sammaritani, nonostante la specialità per lei un po' atipica, è stata l'unica nostra atleta a salire sul podio grazie a un secondo posto con la misura di 21,27 ottenuto nel lancio del disco.

 Tra i più grandi bel risultato sui 100 m piani per Hamza Chakri che si migliora nuovamente e porta il suo limite a 11"68, grazie anche a un vento regolare. Lo segue di poco Manuel Ivoli che abbatte finalmente il muro dei 12" ottenendo, seppur con un leggero vento al di sopra della norma, il tempo di 11"83.

In campo femminile, Elena Nogara conduce una gara, non al meglio fin dai primi metri, condizionata da una falsa partenza sparata in ritardo e conclude col il tempo di 12"54.

vedi tutte le news del 2009

indietro