ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2009

ANDREA DI CORATO ALLA XXI NAPOLEONICA

09/06/2009 - autore: Leo Bérard

Si è svolta il 2 giugno, la "XXXI Napoleonica", gara da Prosecco (Ts) ad Opicina passando sulla strada Napoleonica, circuito tipico del Carso con un continuo sali e scendi per otto km e settecento m.

Il nostro atleta "furlan" Andrea Di Corato ha partecipato alla gara Napoleonica finendo 245° sui 516 atleti che hanno terminato la gara, con il tempo di 45'57".

dal sito: Trofeo Provincia di Trieste:

Approfittando della Festa della Repubblica si è disputata in giornata infrasettimanale la XXXI Napoleonica, gara di circa 9 km organizzata dalla sezione atletica amatori del C.R.A.L. Trieste Trasporti e valida come IV prova del Trofeo Provincia di Trieste. Quasi 600 i partecipanti, tra competitivi e non, in una giornata soleggiata ma al contempo fresca e ventilata.
Quest’anno causa lavori di risistemazione del tratto di Strada Vicentina – lato Borgo San Nazario – il percorso di ritorno ha subito delle variazioni rispetto alle edizioni precedenti, rimanendo ugualmente duro e selettivo.

La partenza è stata data dai giudici di gara della FIDAL in corrispondenza del belvedere prima della palestra di roccia; dopo aver passato il parcheggio del Tempio Mariano si è percorsa la Via Crucis e si è giunti in località Campo Romano per iniziare la discesa al quadrivio di Opicina, girare attorno all’obelisco e prendere la via del ritorno sulla Napoleonica. Qui c’era la “deviazione” rispetto al noto tracciato; infatti si svoltava a destra per risalire alla parte terminale della Via Crucis e la si percorreva in senso inverso per portarsi all’arrivo, sito presso il belvedere del Tempio Mariano, con una insidiosa rampa finale.

Veramente suggestivo il panorama visibile al termine di questa nuova versione della gara!

vedi tutte le news del 2009

indietro