ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2009

SARA RUSSO MINIMO PER GLI ITALIANI NELL'ASTA

17/01/2009 - autore: Atletica Cogne

Si svolta al Palaindoor di Aosta la prima edizione del Festival dei salti. Manifestazione organizzata dal Comitato Valdostano della Fidal in collaborazione con la nostra società e l’Atletica Sandro Calvesi. Il programma della giornata, cominciata alle 15 e terminata alle 21, comprendeva le gare dei salti: alto, lungo, triplo e asta. Nonostante la scarsa presenza di specialità il pomeriggio è stato intenso soprattutto per il vasto numero di iscritti, più di 160, provenienti principalmente, oltre che dalla Valle d’Aosta, dal Piemonte e dalla Lombardia.
Ma veniamo ai risultati dei nostri atleti che hanno subito mostrato il loro valore fin dalla prima competizione.

Le prestazioni migliori giungono dal salto con l’asta, settore seguito dal tecnico Fulvio Assanti. In particolare da Sara Russo che, dopo quasi un anno di assenza alle gare, torna in maniera strepitosa e piazza subito la misura di 3 metri, valida come minimo di partecipazione per i Campionati Italiani Junior Indoor che si terranno ad Ancona a fine febbraio.

Non da meno è stata le sua compagna di allenamento Nicole Cerise. Tesserata per la nostra società da pochi giorni, è giunta al terzo posto e ha già migliorato di 10 cm il suo personale portandolo a 2 m 60. Tutto questo fa ben sperare per le gare del week-end. Un po’ sottotono a causa della febbre Claudia Ferrazzin che si è dovuta accontentare dei 2 m e 40, ma sicuramente, vista la grinta in gara, riuscirà a rifarsi alla prossima occasione.

Esordio da cadetto per Giorgio Spatafora nel salto in lungo con la misura di 4 m 02 che gli permette di arrivare al quarto posto. C’è ancora un po’ da migliorare sia nella rincorsa che nella tecnica di stacco ma la stagione è lunga e le gare sono tante.

Infine bellissima prestazione anche per un altro nuovo acquisto, Giancarlo Ciceri, che ha già mostrato il suo valore ottenendo fin da subito un'ottima misura nel salto triplo, 12.98, a soli due centimetri dal primato italiano MM50

vedi tutte le news del 2009

indietro