ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2011

MEETING ARCOBALENO

05/07/2011 - autore: Elena Nogara

BRAVI FEDERICO CAPITONI, VERONICA PIRANA E LAURENT GRANGE

Molti i primati personali 

 

Partenza con il pullman da Aosta in direzione Celle Ligure per partecipare alla XXIII edizione del Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa. Questa manifestazione appartiene a uno di quegli appuntamenti clou della stagione agonistica in quanto consente ai nostri giovani di allargare gli orizzonti competitivi e anche di passare qualche ora al mare.

I biancoverdi si sono ben comportati conquistando risultati di buon livello. A cominciare dai più piccoli impegnati in un 600m si evidenzia il il buon risultato di Elena Paonna capace di approfittare del treno giusto per abbassare il proprio limite di oltre sette secondi portandolo a 2'15"90. La segue Sara Cerrato che si scatena e si migliora di oltre 24" con il nuovo personale di 2'26"23 infine Sara Saivetto conclude in 2'41'88, per lei un buon allenamento vista la temporanea assenza dagli allenamenti.

In campo maschile Edoardo Gagliardi prende d'esempio la compagna di squadra Elena e fa altrettanto scendendo pre la prima volta sotto i 2' con il nuovo personale di 1'56"13. Notevole miglioramento anche per Adil Boubakraoui che porta il suo limite a 2'02"15. Prima esperienza su questa distanza invece per Federico Louvin che chiude in 2'07"10.

Tra le cadette bel quinto posto per Veronica Pirana sugli 80m con il tempo di 10"92. Un malore, forse per il troppo caldo, non le permette di prendere parte anche ai 600m. Tra i maschi invece bel quarto posto per Federico Capitoni con il tempo di 10"04 e se raddoppiamo la posizione troviamo Laurent Grange anche lui capace di correre un bell'80 e di aggiudicarsi la propria batteria. Laurent si scatena sui 600m, dove ottiene il sesto posto e il nuovo personale di ben sette secondi grazie a un'avvio di gara molto sostenuto e una buona distribuzione dello sforzo fino alla fine. Nella stessa batteria anche Samy Grange che si migliora di ben cinque secondi con il nuovo tempo di 1'43"21.

Tra i più grandi sono scesi in pista sui 200m Laurent Barmaverain, che ha concluso in 25"12, Jenny Talarico, che ha corso in 30"46 e Elisa Albace, che si migliora di qualche centesimo con il tempo di 30"43.

 

vedi tutte le news del 2011

indietro