ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2009

PODIO TUTTO VERDE NEL SALTO IN LUNGO RAGAZZE

14/03/2009 - autore: Elena Nogara

VINCONO ELENA NOGARA, BEATRICE SAMMARITANI e MAURO SERRADURA

/public/file/Image/2009/MEENTING INDOOR_14_03/Pirana-Distrotti-Marchisio.jpgBattute finale per le gare indoor. Ieri si è svolto l’ultimo meeting indoor organizzato insieme al Comitato Piemontese. Nonostante la stagione al coperto sia quasi conclusa ancora numerosi atleti sono scesi in pista. I ragazzi valdostani per il recupero della gara del salto in lungo dei Campionati Regionali di categoria, i master in vista dei prossimi Campionati Europei e le categorie di mezzo per raffinare la preparazione in vista delle ormai vicine gare all’aperto.

Il miglior risultato giunge dal salto in lungo ragazze dove le nostre tre portacolori hanno saputo conquistare tutti e tre i gradini del podio. Il titolo di Campione Regionale va a Veronica Pirana, atleta per ora molto polivalente, che ottiene il suo nuovo primato personale, migliorandosi di oltre venti centimetri, con la misura di 3 m 86. La seguono, con misure vicine ai loro limiti, Margherita Distrotti con 3 m e 55 e Giulia Marchisio con 3m 49.
Per quanto riguarda i cadetti tre bei primati personali per Giorgio Spatafora, Gabriele Gaspard e Alessandro Sarteur. Il primo abbassa il proprio tempo sui 60 hs tagliando il traguardo al terzo posto dopo 11”67, il secondo e il terzo giungono sesti rispettivamente nel salto in alto con 1 m 20 e sui 60 m con 8”30. Giorgio e Gabriele hanno preso parte anche al salto in lungo. Giorgio è arrivato settimo ed è riuscito a saltare per ben tre volte 4 m 07, dimostrando di avere per certa la misura al di sopra dei 4 m. Gabriele lo segue con la misura di 3 m 63. Alessandro si è guadagnato la seconda posizione nel getto del peso con 8 m 68.
Silvia Gaspard non riesce a migliorarsi sui 60 hs, concludendo con il tempo di 12”71 e in ottava posizione, anche se ne avrebbe tutte le possibilità, in quanto deve ancora imparare a correre con regolarità con i tre o quattro passi tra un ostacolo e l’altro.
Staccando la seconda di oltre un metro, Beatrice Samaritani riesce ad aggiudicarsi la gara del getto del peso con la misura di 8 m 86.
Personale stagionale e primo posto per Elena Nogara sui 60 m, che riesce di nuovo ad avvicinare i propri limiti correndo in batteria un finale di gara non al massimo ma tagliando il traguardo dopo 8” netti. In finale, dopo essere uscita dai blocchi per ultima riesce a distendersi bene e a concludere in 8”05. Sempre sui 60 m qualificazione per la finale con il tempo di 8”44 anche per Chiara Samaritani, che da quest’anno è una delle portacolori della Nazionale Italiana di Bob.
Infine primo posto nel getto del peso MM50 (6 kg) per Mauro Serradura con 8 m 51 e secondo di categoria sui 60 m con il nuovo primato stagionale 9”09.

vedi tutte le news del 2009

indietro