ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2009

ELENA ROMEO, THOMAS PICCOT E GIORGIO SPATAFORA CAMPIONI REGIONALI

03/03/2009 - autore: Leo Bérard

Fortissimo impegno organizzativo per la nostra società che in qualità di organizzatrice ha visto domenica un Palaindoor invaso circa 350 giovani atleti insieme ai loro tecnici e genitori per la disputa dei campionati regionali sia per la Valle d'Aosta che per il Piemonte. Esattamente sono state 775 le iscrizioni gara ricevute e 505 sono state le presenze rilevate nel pomeriggio. Il tutto senza contare i partecipanti al salto in lungo ragazzi e ragazze che è stato rinviato a sabato 14 marzo, in quanto le gare cominciate alle 15:30 sono terminate alle 21:30.

Tra le graduatorie valide per il titolo della nostra regione vediamo la sintesi dei risultati.
Nella categoria Ragazze medaglia d'argento sui 60m per Veronica Pirana, che con il tempo di 9"40 eguaglia il suo personale, ottavo posto per Giulia Vighetti con 10"48 e nono per Elena Romeo che abbassa il proprio limite a 10"65.
Nella gara dei 60m piani Ragazzi, titolo regionale per Thomas Piccot che taglia il traguardo dopo 9"12, secondo posto per Laurent Grange, che si migliora a 9"53, e quinto per Luca Militello che porta il suo limite personale 9'85". Thomas coglie anche un secondo posto nel salto in alto migliorandosi di ben 15 centimetri con la misura di 1 m 10.

Sui 60 m a ostacoli Ragazze terzo gradino del podio per Giulia Marchisio che eguaglia il proprio primato personale con il tempo di 12"16, sesto posto per Margherita Distrotti che si migliora di ben un secondo con il tempo di 12"65 e infine settima posizione per Giulia Vighetti con 14"19.
Sui 60 a ostacoli Cadette Silvia Gaspard ottiene, alla sua prima esperienza in questa specialità, la medaglia d'argento. In qualificazione taglia il traguardo dopo 12"70 mentre in finale dopo 12"77. Silvia coglie poi un bronzo nel salto in lungo con la misura di 3 m 38 precedendo di un posto  Federica Contardo che, con la misura di 3 m 26, si migliora di venti centimetri. Federica scende per la prima volta sotto i 10" sui 60 m piani con 9"70 in batteria e 9"98 in finale, dove accusa un po' di stanchezza, ma ottiene la medaglia di bronzo.
Nella categoria Cadetti Giorgio Spatafora riesce a conquistare, nonostante sia la sua prima esperienza in questa specialità, il titolo regionale nella gara dei 60 ad ostacoli. In batteria conclude con un buon 11"94 mentre in finale, accusa la fatica dell'intera giornata e chiude in 12"11. Giorgio agguanta l'argento nel salto in lungo con il suo nuovo primato personale con la misura di 4 m 20 davanti a Gabriele Gaspard, abbonato al bronzo, che coglie anche nella gara dell'alto. Gabriele si migliora di ben 40 cm nel salto in lungo con la misura di 3 m 70, mentre eguaglia il suo primato nal salto in alto con 1 m 15.

vedi tutte le news del 2009

indietro