ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT        MEDICAL LAB       

 

Link di interesse

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IN EVIDENZA

ATLETICA COGNE SOCIAL

Aosta

01/01/2024

  @atletica_cogne_aosta

  Atletica Cogne Aosta

 

seguici anche tu!!!

 

CALENDARIO REGIONALE

Aosta

01/05/2024

 

Calendario gare regionali
Maggio 2024

MEDICAL LAB

Aosta

01/06/2024

 

Siamo lieti di annunciare la nuova partnership medica con MedicalLab #giochiamodisquadra

VISITE MEDICHE RICORDATE

Aosta

01/01/2024

E' operativa la convenzione con l'IRV

Istituto Radiologico Valdostano
di Aosta per le visite medico-sportive.

Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/01/2024

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice:

basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
 
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Meteo Valle d'Aosta

Aosta

01/01/2024

Stagione 2024

EDILECO GRAND PRIX – cat. ESORDIENTI, RAGAZZI E CADETTI

14/05/2024 - autore: ADMIN_Cogne

BENE TUTTI GLI ESORDIENTI,
VINCE IL TRIATHLON RAGAZZE ELEONORA DELLIO
E TANTI MIGLIORAMENTI DA PARTE DEI CADETTI


gruppo esordienti

Domenica 12 al Crestella di Donnas la terza prova del Grand Prix Edileco.

 

La mattina spazio ai più piccoli delle categorie esordienti dove il programma, sia per gli Esordienti 10 anni che per gli Esordienti 5-8 anni, prevedeva un triathlon.

 

Per gli esordienti 10 anni femminili in programma i 50hs, il peso e i 600m, la migliore è stata Giorgia Cuaz che con 144 punti è a parimerito con la prima classificata Sara Schiavoni dell’Atl. Sandro Calvesi. Al quinto posto Martina Congedo, al 9° Christel Cantelli, 11° Alissa Cianci, 12° Francine Stevenin, 14° Viola Lamastra, 15° Julie Chenal e 17° Nada Dachi.

 

Gli esordienti 10 anni maschili sono stati impegnati nei 50hs, nel lancio del vortex e nei 600m, dove Emile Desaymonet ai aggiudica il 2° posto con 136 punti, a seguire al 9° posto Benoit Bidese, al 12° Giacomo Ferrandoz, al 16° Davide Brunetti e 17° Alessio Loriot.

 

Per la categoria degli esordienti 5-8 anni il programma comprendeva il salto in lungo, il lancio del cerchio e i 400m. Al femminile 5° e 6° posto per Laetitia Desaymonet, Matilde Paolella; invece, al 13° a parimerito con 84 punti Hervé Tiotto e Mathieu Berard, al 19° Giovanni Cremaschi, 20° Jean Milanesi Zanivan e 21° posto per Enrico Cefalo.

 

Al pomeriggio invece, in gara i più grandi delle categorie Ragazzi M/F con un triathlon (60m, salto in alto maschile, peso femminile e 600m) e per i Cadetti M/F 80m, 300hs, 1000m, marcia, salto in alto, salto triplo, getto del peso, lancio del disco, staffetta 4x100.

 

 


gruppo ragazzi e cadetti

 

Nel triathlon femminile vince Eleonora Dellio con 1670 punti, 7ª Smill Mariotti Cavagnet con 1305 pt., 9ª Elisa Framarin con 1220 pt., 11ª Viola Jacquin con 1163 pt., 16ª Alaa Koussaimi con 964 pt. e 20ª Noemi Chapel con 398 punti.
Per quanto riguarda il triathlon ragazzi, Alessandro Bois 5° con 1113 punti, 10° Matteo Debernardi con 1016 pt, 12° Gianmarco Ferrandoz con 845 pt. e 13° Giorgio Debernardi con 827 punti.

 

Nelle categorie cadetti/e ottimi risultati da parte dei nostri atleti con tanti miglioramenti personali.

 

Nei 1000m femminili bene Francesca Milani chiude al 4° posto con 3’28”98, Giulia Framarin 6ª con il nuovo primato personale di 3’32”10 (precedente 3’42”62), 9ª Martina Mancini in 3’53”94.

 

Nei 300hs H76 settima piazza per Gabriele Mappelli in 48”99 migliorandosi di 1 secondo.

 

Negli 80m piani tra le cadette 6ª Chiara Graziano con 10”78 (personal best), 13ª Amelia Dovina 11”31 (PB), 21ª Alicia Layla Fanheiro 11”75, 23ª Martina Saroglia 11”84 (PB), 24ª Nicole Dal Mut a parimerito con Chiara Sarasso in 11”85 e 27ª Letizia Saba in 12”51. Al maschile invece, presente solo Niccolò Statti che chiude al 5° posto in 10”32 con il nuovo primato personale.

 

Nella gara del lancio del disco (1kg) Nicole Dal Mut si piazza al 6° posto con la misura di 13m15, Letizia Saba 8ª con 12m53.

 

Sempre nei lanci, nel getto del peso per le categorie cadette (3kg) 4ª Darlisa Cagnola con la misura di 7m82 e 6ª Amelia Dovina con 6m52, entrambe si sono migliorate nettamente di un metro rispetto ai singoli primati personali. Per i cadetti, con l’attrezzo da 4kg, Gabriel Spensatello si aggiudica il 2° posto con la misura di 10m60 migliorandosi anche lui.

 

Per quanto riguarda il salto in alto, al femminile 3ª Alicia Layla Fanheiro con 1m30 e 5ª Martina Saroglia con la misura di 1m25. Al maschile invece, Mohamed Alaa Saib si piazza al 4° posto con 1m40.

 

Nel salto triplo 6ª Martina Mancini con il primo salto subito a 9m24 migliorando il suo PB; a soli 5cm 7° posto per Chiara Graziano con 9m19. Nella categoria cadetti, Francesco Bois si piazza al 2° posto con 11m07 migliorando il suo precedente primato personale, e poi Niccolò Statti 4° con 9m16

 

Poi tre staffette 4x100, due al femminile e una maschile. La squadra A composta da Martina Saroglia, Amelia Dovina, Nicole Dal Mut e Chiara Graziano arriva al 4° posto con il tempo di 55”92, invece la squadra B formata in ordine da Alicia Layla Fanheiro, Chiara Sarasso, Darlisa Cagnola e Letizia Saba taglia il traguardo al 6° posto con il tempo finale di 58”05.

 


Link risultati:
Esordienti  ⇨  https://www.fidal.it/risultati/esordienti
Ragazzi/Cadetti  ⇨  https://www.fidal.it/risultati/rag-cad

 

 

vedi tutte le news del 2024

indietro