ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

OSTEOPATA D.O. - FISIOTERAPISTA

Aosta

04/08/2018

Vi consigliamo

Silvain Mistichelli

Reg. Borgnalle 10/L - Aosta

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

Oppure ci trovi cercando Atletica Cogne Aosta su Facebook

Stagione 2019

Campionati Regionali individuali e C.d.S. Master di Cross - 27/1 Ao

27/01/2019 - autore: Leo Berard

SQUADRA MASTER MASCHILE COGNE SECONDA

MATTEO MANIEZZO CAMPIONE REGIONALE RAGAZZI

La prova di corsa campestre valida per i campionati regionali individuali Master, impegnati anche per i campionati di società, si è svolta domenica mattina nell'area verde Abbe' Henry di fronte al campo Tesolin di Aosta

FOTO-4km                 FOTO-6km

Solo Elisa Vitton Mea in gara al femminile: la nostra grintosa “Eli” ha chiuso i 4 km della sua prova in 16'49", ottava assoluta e seconda di categoria a solo 19 secondi dalla campionessa SF40 Enrica Perico.

Stesso percorso di Elisa per Claudio Rey, unico over 60 in verde, ottavo al traguardo in 17'59".

Gara sui 4 km allievi subito dominata da Jean Pierre Vallet, partito e arrivato in solitaria con un buon riscontro cronometrico, 13'39". Bravo anche Riccardo Sulas, quarto in 15'58".

La gara dei 6 km, dominata dall'atleta S. Orso Omar Bouamer (18'36"), ha visto tra i migliori inseguitori un quartetto di atleti in divisa verde, dal 5° all'8° posto in classifica generale:

davanti Marco Ranfone in 20'03", come Kristian Cabras, preceduto di un nonnulla allo sprint; 2 soli secondi dopo ecco Alessandro Benati, 3° tra tutti i master e argento tra gli SM35, e, a chiudere il quartetto Jordy Bollon in 20'47".

Marco Agostinacchio è 10° assoluto e argento della categoria SM45, mentre due posizioni dopo è la volta del miglior junior della gara, Jerome Romano in 21'39".

Terzo tra gli SM50 e 23° assoluto è Fausto Piras (24'11"), due posizioni e otto secondi meglio dell'altro Junior in verde, Matteo Caccavello, che regola allo sprint e con lo stesso tempo Massimo Henry della S. Orso e il nostro Max Varone.

Completano la squadra master Cogne, seconda al termine della gara con 744 punti e 4 risultati in meno di quelli ammissibili, gli SM50 Marco Casadei (26'32"), Leo Berard (26'51") e Paolo Albertinelli (27'42").

Nelle gare Ragazzi e cadetti, valide per i titoli individuali, Emma Casarotto è quarta cadetta sui 2 km con il tempo di 7'56", mentre Cecilia Simoncini è nona in 9'32".

Mael Fayè è argento nella 3km cadetti con il tempo di 11'04", Tommaso Anrò è quarto (11'27") e Niccolò Chatillard è 7° in 12'11".

Brave le ragazze che nella prova da 1 km si classificano: 3a Eleonora Cordone in 3'48", 5a Roberta Valerioti in 4'05", 6a Sofia Allegri in 4'07", 7a Leda Berardo in 4'30", 8a Beatrice Lo Baido ad un solo secondo da Leda e 9a Martina Raso in 4'42".

Tra i ragazzi impegnati sul medesimo snello da 1 km combattuto tratto finale che allo sprint da a Matteo Maniezzo il titolo regionale col tempo di 3'32", mentre Daniel Pizzurro è bronzo in 3'43 e Leonardo Mosconi è 5° in 4'01".

Nella prova sui 500m riservata alle Esordienti EF10, Irene Vuillermoz precede tutti col tempo di 1'39".

Francesca Milani chiude 5a col tempo di 1'47", Ludovica Bellini è 7a con soli 4 secondi in più, Julie Bobba è 12a in 1'59", mentre Giulia Varone ed Elisabetta Berlier sono rispettivamente 14a (2'05") e 15a (2'06").

Al maschile tra gli EM10 solo Gabriele Bellini difende i colori Cogne, portandoli al 5° posto in 1'55".

vedi tutte le news del 2019

indietro