ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

IL PIU VELOCE DI AOSTA - RISULTATI

Aosta

16/10/2018

RISULTATI DELLA FASE SCOLASTICA DI MARTEDI' 16/10

RISULTATI DELLE FINALI DI SABATO POMERIGGIO: VEDI QUI ACCANTO NELLE NOTIZIE

 

OSTEOPATA D.O. - FISIOTERAPISTA

Aosta

04/08/2018

Vi consigliamo

Silvain Mistichelli

Reg. Borgnalle 10/L - Aosta

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

Oppure ci trovi cercando Atletica Cogne Aosta su Facebook

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

Stagione 2018

Boissano Atletica Estate - 24/7

24/07/2018 - autore: Leo Berard

MARE E MEETING BOISSANO ESTATE

GIULIA ARESCA PRIMATO REGIONALE DEL MARTELLO ALLIEVE

Clarissa Giannattasio e Letizia Gagliardi tre volte al podio nei lanci.

Tradizionale gita al mare, un po’ travagliata sul lato trasporti, ma che la determinazione della consigliera Graziella Floris ha permesso di effettuare. Mattinata in spiaggia, quindi, per poi salire al campo degli amici di Boissano Atletica Estate

Giulia in evidenza, forse aiutata dalle minori pressioni: l’allieva lanciatrice ha demolito il suo personale di ben tre metri, lanciando alla misura di 43,58m, nuovo primato regionale.

Sylvie Pecchenini interrompe per un pomeriggio le sue vacanze e disputa la gara del peso allieve 3kg, classificandosi quarta con la misura di 8,27m.

Quarta posizione per Filippo Girardi sui 400m piani, per un tempo finale di 51”96; nella stessa gara Mathieu Linty è 12° in 55”83. Sui 100m Alberto Cavallero chiude 15° con il tempo di 13”21.

Due primati personali per Clarissa Giannattasio, che si impone nel martello cadette 3kg con la misura di 27,10m, e per la compagna Letizia Gagliardi, terza con 19,65m. Letizia si migliora nel peso dove, con 8,57m, conquista un altro bronzo. Invece Clarissa pasticcia poi nel lungo e finisce 11a con la misura di 4,00m.

Nicolò Gianchini è il migliore tra i cadetti sugli 80m, quinto in 10”14, tre centesimi meglio di Matteo Impieri (7° / 10”17), seguono poi Lorenzo Scali (12° / 11”21) e Andrea Aresca (14° / 11”63). Ancora Nicolò in evidenza sui 300m, quarto in 41”18, mentre i compagni Mael Faye e Alexis Buccella sono rispettivamente 10° (45”02) e 13° (48”52).

Nella gara di salto in lungo Andrea Aresca è 17° con 4,39m, superando il compagno Mael di una posizione per un solo centimetro e l’amico Alexis di un’altra posizione per 9 centimetri. Lorenzo Scali si cimenta anche nel peso concludendo decimo con 6,71m.

Cinque ragazze in gara sui 60m piani: dal 5° all’8° posto si piazzano Roberta Valerioti (9”36), Sophie Vevey (9”40), Ilaria Valerioti (9”65) e Ana Carolina De Pascale (9”72), mentre marie Claire Jerusel è 12a in 10”07.

Le cinque atlete sono poi in gara nel vortex, stavolta tutte in fila dalla 5a alla 9a posizione: Sophie con 21,02m, Ilaria con 19,46m, Ana Carolina con 18,15m, Roberta cn 17,41m e marie Claire con 16,95m.

vedi tutte le news del 2018

indietro