ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

 

Link di interesse

  

  

 

 

 ATLETICANDO - GARE UISP PIEMONTE E NON SOLO

 

 

    

 

 

 

 

 

 

 

 

    

IN EVIDENZA

OSTEOPATA D.O. - FISIOTERAPISTA

Aosta

04/08/2018

Vi consigliamo

Silvain Mistichelli

Reg. Borgnalle 10/L - Aosta

Meteo

Aosta

23/03/2018

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

05/04/2018

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

GENITORI IN FORMA

Aosta - TESOLIN

26/04/2018

Tutti i genitori dei nostri atleti che lo desiderano possono fare un po’ di attività fisica per tonificare la muscolatura, ridurre le adiposità, migliorare la circolazione e il benessere della schiena il lunedì e il giovedì dalle 17.15 alle 18.15 accompagnati (gratuitamente) dal coach Ico.

 

Approfittatene per “ricaricarvi”.

LA PROVA COSTUME SI AVVICINA!

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

Oppure ci trovi cercando Atletica Cogne Aosta su Facebook

Stagione 2018

Trofeo CONI Ragazzi - Aosta 27/5

27/05/2018 - autore: Leo Berard

EMANUELE FRAU IN FINALE

Ragazze e ragazzi (2005-2006) sono scesi in pista per guadagnarsi la finale nazionale di Rimini, in programma a settembre, a cui prenderanno parte i primi tre classificati, al femminile e al maschile. 

Tutti erano impegnati su tre prove, ma con possibilità di scegliere tra quattro opzioni: Triathlon 1 (60, lungo, peso), Triathlon 2 (60, alto, vortex), Triathlon 3 (60hs, alto, peso), Triathlon 4 (600, lungo, vortex). di Aosta.

Al femminile, nel triathlon 1, la migliore è Christine Dal Mut, con 1506 punti, grazie ad un 9"54 sui 60m (553 p.) a misura di 3,86m nel lungo (590 p.) e un lancio di 6,91m (363 p.) nel peso in gomma kg 2.

3a Roberta Valerioti con 1460 punti (9"39 / 582 p.- 3,88m / 595 p.- 6,02m / 283 p.)

5a Ilaria Valerioti con 1330 punti (9"70 / 522 p.- 3,61m / 530 p.- 5,96m / 278 p.)

6a Leda Berardo con 1140 punti (9"79 / 505 p.- 3,04m / 395 p.- 5,55m / 240 p.)

7a Martina Raso con 652 punti (11"76 / 148 p.- 2,79m / 337 p.- 4,76m / 167 p.)

Tripletta Cogne nel triathlon 2.

Dorotea Tedesco è la più veloce tra le ragazze verdi, 2a sui 60m in 8"91 (676 p.) ma si ferma nell'alto ad 1,15m (519 p.) e non basta il miglior lancio nel vortex, 25,71m (438 p.), per ottenere più di 1675 punti.

Regolare la seconda classificata, Michelle Chabloz, con 1478 punti (9"36 / 587 p. - 1,18m / 587 p. - 19,13m / 304 p.) .

Bella prova di Marie Claire Jerusel salita nel salto in alto alla quota di 1,32m, terza assoluta per 713 punti. Ha completato il triathlon con 9”95 sui 60m (475 p.) e 14,38m nel vortex (204 p.).

Nessuna ragazza in gara nel triathlon 3, mentre sono prima e seconda Sophie e Giorgia nel n.4.

Sophie Vevey vince i 600m in 1’55”27 per 666 punti poi raccoglie 559 punti nel lungo (3,73m) e 234 nel vortex (15,80m) per un totale di 1459 punti.

Giorgia Romeo raccoglie 540 p. sui 600m (2’01”97), 513 nel lungo con 3,54m e 335 nel vortex con 20,66m.

Triathlon 1 Ragazzi

Emanuele Frau, con 1682 punti, raggiunge il terzo punteggio complessivo di giornata e si qualifica per le finali di settembre. Emanuele è il più veloce di tutti sui 60m, con 8”45 (584 p.) e il migliore nel lungo con 4,51m (641m) e si difende nel peso con 9,24m (457 p.).

2° Mathieu Boch 1549 (60m : 9”00 – 427 p.) - (lungo : 4,13m – 558 p.) - (peso 2kg : 10,64m – 564 p.)

3° Louis Chatrian 1245 (60m : 9”04 – 417 p.) - (lungo : 3,72m – 471 p.) - (peso 2kg : 7,96m – 357 p.)

4° Daniele Di Blasi 1200 (60m : 9”21 – 373 p.) - (lungo : 3,67m – 460 p.) - (peso 2kg : 8,09m – 367 p.)

7° Andrea Calvone 871 (60m : 10”22 – 158 p.) - (lungo : 3,55m – 435 p.) - (peso 2kg : 6,95m – 278 p.)

8° Carlo Molino 358 (60m : 11”55 ) - (lungo : 2,69m – 260 p.) - (peso 2kg : 4,71m – 98 p.)

Nel Triathlon 2 Francesco Campiti è secondo con 1611 punti: 8”56 sui 60m gli valgono 551 p., la vittoria nell’alto con 1,44m porta 699 p. e la misura di 29,38m nel vortex aggiunge 361 p..

Triathlon 4

Vittoria per Remy Sedran, vincitore dei 600m in 1’59”12 per 280p., 3,71m nel lungo per 469 p. e 30,33m nel vortex per 376 p..

Terza posizione per Daniel Pizzurro che conquista 159 p. nei 600m (2’06”27), ai quali aggiunge 3,34m nel lungo, per 392 p., e 25,83m nel vortex per 306 p..

vedi tutte le news del 2018

indietro