ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NetPhone        SportVallee       

 

Link di interesse

 

 

  

  

 

 

 ATLETICANDO - GARE UISP PIEMONTE E NON SOLO

 

 

    

 

 

 

 

 

 

 

 

    

IN EVIDENZA

VOLONTARI PER LA MEZZAOSTA

AOSTA

24/09/2017

PARTECIPI ALLA MEZZAOSTA? OTTIMO

SE INVECE NON PARTECIPI E VUOI FARE IL VOLONTARIO SEI IL BENVENUTO. CHIEDICI COME info chiocciola atleticacogne.it .

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete diversi vantaggi.

DOPOSCUOLA

Aosta

22/01/2017

L’ATLETICA E’ IMPORTANTE MA LA SCUOLA ANCORA DI PIU’

Ai nostri atleti che frequentano il biennio di scuola superiore la società offre assistenza scolastica gratuita nelle materie scientifiche (matematica – chimica – fisica) da parte di insegnante abilitato. Contattare Ico Chatrian al corso adulti al Palaindoor lunedì e giovedì dalle 18 alle 19

Stagione 2017

C.R. Multiple Cadetti e C.R. Individuali e Multiple Ragazzi Aosta 09/10-09

10/09/2017 - autore: Laurent Sarteur

BUONE PROVE PER RAGAZZI E CADETTI

Fine settimana all'insegna delle prove multiple sia per i cadetti che per i ragazzi, categoria nella quale si sono aggiunte le gare valide per il titolo regionale individuale.

Buone prestazioni dei nostri giovani agonisti.

Regola che pare non essere stata osservata al momento dell'assegnazione delle maglie di campione regionale.

Passando ai risultati e partendo dalle gare individuali di sabato cominciamo dai 60 piani femminili dove Dorotea Tedesco si piazza al 3o posto con il tempo di 9.43, 6a Sophie Vevey in 9.70, 7a Letizia Gagliardi in 9.97. Nei 60h 3a Sophie Vevey in 12.01 e ancora 3o posto per la stessa atleta nel salto in alto con la misura di m1.15.

Sotto la pioggia di sabato, nel salto in lungo, 5o posto per Dorotea Tedesco con con 3.66 mentre Letizia Gagliardi conquista il titolo regionale nel getto del peso con la misura di m8.11. Nel vortex 4o posto per Dorotea Tedesco con 21.87 e 5o posto per Letizia Gagliardi con 21.61.

Nella categoria maschile da porre in evidenza la bella vittoria di Emanuele Frau nei 60 metri piani con il tempo di 9.12 con Andrea Aresca buon secondo in 9.50. Alle loro spalle troviamo al 4o posto Jacopo Di Francescantonio in 10.08 e al 5o Daniele Di Blasi in 10.20. Nei 60h Emanuele Frau e Daniele Di Blasi si classificano rispettivamente al 3o e 4o posto con i tempi di 10.86 e 11.93.

Ancora Frau va a conquistare un buon 2o posto nel salto in lungo con m4.09 mentre al 3o posto si piazza Andrea Aresca con m3.92 e al 4o Daniele Di Blasi con m3.57. Nel getto del peso 3o posto per Jacopo Di Francescantonio con la misura di m8.38 e 3o posto ancora per lo stesso atleta nel lancio del vortex con m27.23, specialità dove Andrea Aresca si piazza al 2o posto con una spallata da m33.22.

Nelle gare di domenica per quanto riguarda la categoria cadetti i nostri due portacolori in lizza per il titolo regionale di prove multiple, Mathieu Linty e Lorenzo Scali si sono classificati rispettivamente al 9o e 10o posto con i punteggi di 1413 e 672. Nelle sei gare disputate Linty ha ottenuto i seguenti risultati: 1000m in 3.15.27, 100h in 20.04, salto in lungo m5.00, lancio del disco m16.75, lancio del giavellotto m15.37, salto in alto non classificato mentre Scali ha concluso i 1000m in 3.41.01, 100h in 23.10, salto in lungo m3.72, lancio del disco m15.92, lancio del giavellotto m15.45, salto in alto non classificato.

Ancora nella mattinata di domenica nelle prove multiple ragazzi maschile e femminile troviamo al 6o posto finale nella classifica ragazze Sophie Vevey con 1794 punti (600m in 2.00.95, 60h in 12.05, salto in lungo m3.63, getto del peso m4.12), 7a Letizia Gagliardi con 1691 punti (600m 2.28.69, 60h 12.38, lungo 3.65, peso 8.33), 9a Dorotea Tedesco con 1634 punti (600m 2.26.91, 60h 11.51, lungo m3.87, peso m5.46).

Nella categoria maschile Wali Mael Fayè si piazza al terzo posto con 2066 punti (600m 1.48.17, 60h 10.95, lungo m3.87, peso m9.19), 4o Emanuele Frau con 1962 punti (600m 1.51.57, 60h 10.84, lungo m4.26, peso m7.64), 5o Andrea Aresca con 1298 punti (600m 2.09.59, 60h 12.71, lungo m4.16, peso m7.24, 6o Daniele Di Blasi con 1256 punti (600m 2.08.60, 60h 11.95, lungo m3.41, peso m7.22), 7o Alexis Buccella con 1177 punti (600m 2.01.22, 60h 11.09, lungo ncl, peso m8.18), 8o Jacopo Di Francescantonio con 1153 punti (600m 2.13.17, 60h 12.58, lungo m3.28, peso m8.16).

Un ennesimo e meritatissimo plauso a tutti i nostri giovani portacolori in progressivo miglioramento in ogni disciplina.

vedi tutte le news del 2017

indietro