ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2017

AOSTA - 14/15 GENNAIO

16/01/2017 - autore: Laurent Sarteur

Campionati regionali assoluti all/jun/prom/sen Indoor

SEI TITOLI REGIONALI

Week-end all’insegna dei campionati regionali indoor Piemonte/Valle d’Aosta quello andato in scena sabato 14 e domenica 15 gennaio al Pala indoor di Aosta.

Discreta partecipazione condita tuttavia da ottimi risultati per i portacolori dell’Atletica Cogne con alcune prestazioni degne di nota a partire da Seyni Fayè che ha conquistato il titolo regionale allievi nei 60h stampando un probante 8.59 in batteria e ripetendosi in finale con 8.60 e soprattutto delineando progressi tecnico-atletici che hanno stupito la platea.

Benissimo anche Micol Turato che si è meritata il titolo regionale sia a livello assoluto che nella categoria allieve correndo i 60 piani in 8.20(8.23 in finale) e Denisa Taut che ha conquistato il titolo assoluto nel getto del peso siglando un discreto m8.43.

Titolo regionale allieve anche per Ileana Ottolenghi la quale nel salto con l’asta ha valicato l’asticella posta a m2.80 meritata evidenziando una già discreta condizione fisica che lascia presupporre ampi margini di miglioramento nel corso della stagione.

Nei 60 piani ancora Seyni Fayè si classifica 3° assoluto(1° nella categoria allievi) correndo in 7.44 la batteria e 7.49 in finale. A seguire Francesco Billotti 6° in 7.90, Federico Meneghetti 7° in 8.00, Alberto Cavallero 11° in 8.31, Nicolò Norbiato 12° in 8.48, Edoardo Cecere 13° in 8.50 evidenziando tutti quanti un buon miglioramento rispetto alla gara precedente.

Un cenno a parte merita Roberto Renda, master fresco di categoria M50, il quale si classifica 14° nei 60 con il tempo di 8.79 e non pago conquista anche un insperato 2° posto assoluto nel salto in lungo con la misura di m4.73.

A chiudere la due giorni di gare giunge il titolo regionale allievi nel getto del peso conquistato da Jerome Romano che stampa l’ottima misura di m11.56 che gli basta per lasciarsi alle spalle il compagno di squadra Edoardo Cecere che si classifica 2° con m7.52. Un plauso a tutti i partecipanti ed ai loro rispettivi tecnici per questo buon inizio di stagione.

vedi tutte le news del 2017

indietro