ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2016

CAMPIONATI ITALIANI MASTER AREZZO 08-10 LUGLIO

12/07/2016 - autore: Laurent Sarteur

ANGELO MAURI BRONZO TRICOLORE 

 

Campionati Italiani Master all’insegna del caldo afoso, con temperature ben oltre i trenta gradi, quelli andati in scena ad Arezzo nello scorso week-end. A rappresentare l’Atletica Cogne Aosta il master45 Roberto Renda ed il master55 Angelo Mauri, entrambi scesi in terra toscana con la prospettiva di ben figurare al cospetto di un palcoscenico di tutto rispetto.

Il primo a scendere in pedana nella serata di venerdì 8 Luglio è stato Roberto Renda classificatosi 7° nel salto in lungo con la misura di 4.68m e mancando per soli 10 centimetri i tre salti di finale che avrebbero potuto proiettarlo su misure ancora migliori. Nel caldissimo pomeriggio del giorno seguente tocca ad Angelo Mauri presentarsi alla partenza dei 400m piani e qui l’atleta brianzolo, che è bene ricordare corre al cospetto di avversari più giovani essendo egli all’ultimo anno di categoria, compie il capolavoro andando a cogliere un bellissimo terzo posto; con solo un pizzico di fortuna in più avrebbe potuto anche essere una meritata seconda piazza in quanto gli ultimi venti metri lo vedevano in netta rimonta sull’avversario diretto. Buona gara comunque e ottimo anche il tempo: 58.40, crono che lo proietta tra le prime posizioni nelle graduatorie di categoria in Italia. Lo stesso atleta, nella tarda mattinata di domenica si presenta alla partenza dei 200m piani e conquista un ottimo quarto posto con l’interessante tempo di 26.15 mentre Roberto Renda poco dopo va a cogliere un 5° posto nel salto triplo atterrando per la prima volta in questa stagione oltre i 10 metri, 10.23m per la precisione. Un grosso plauso ad entrambi per avere ancora una volta ottimamente rappresentato la nostra società in campo nazionale.

vedi tutte le news del 2016

indietro