ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2016

BORGARETTO (TO) 2-3 LUGLIO

03/07/2016 - autore: Laurent Sarteur

CAMPIONATI REGIONALI MASTER PIEMONTE/VDA

 

Trasferta in terra piemontese per quattro portacolori dell'Atletica Cogne iscritti ai campionati regionali individuali per la categoria master.

Una edizione questa, a dire il vero un po' anomala in quanto a fronte di una kermesse regolarmente messa in calendario ad inizio stagione non vi è stata né premiazione né tantopiù la consegna della maglia di campione regionale, come d'altro canto prevede il regolamento, agli atleti valdostani presenti a Borgaretto. Ai nostri magnifici quattro che comunque possono fregiarsi del titolo di campione valdostano non è rimasto altro che assistere alle premiazioni dei colleghi piemontesi regolarmente rappresentati in loco dalla loro federazione. Passando alla parte agonistica solita buona prestazione del nostro M55 Angelo Mauri, la cui presenza costante alle gare sta infondendo nuova linfa ai compagni di squadra. L'atleta brianzolo ha chiuso i 200M con il tempo di 26.31 che lo fa ben sperare per gli imminenti campionati italiani. Un sorprendente Roberto Renda, ultimamente apparso un po' stanco ha estratto il classico coniglio dal cilindro balzando a 4.99m nel salto il lungo, misura che oltre a portarlo vicinissimo alla soglia dell'eccellenza in tale specialità lo incorona campione della categoria M45. Miglioramenti anche per l'M50 Fausto Ballerini la cui condizione in netta ripresa lo porta a valicare l'asticella del salto in alto posta a 1.45 con conseguente titolo regionale anche per lui. Infine Fausto Piras, la cui grande umiltà è pari al temperamento che esprime in pista, va a concludere gli 800m in 2.25.85 a coronamento di una prova difficile corsa con temperatura superiore ai 30 gradi.

vedi tutte le news del 2016

indietro