ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2016

GRAND PRIX ESORDIENTI E TROFEO CONI AD AOSTA

28/05/2016 - autore: Monica Rocca

MELISSA GENESTRONE VINCE IL TROFEO CONI

 

Pomeriggio di gare, quello di sabato 28 maggio al campo scuola Tesolin, per i nostri giovani atleti delle categorie ragazzi e esordienti. I più piccoli, seguiti da Sonia Galeazzi, Barbara Tamone e Elena Rocca, erano impegnati nella terza giornata del Grand Prix Esordienti, mentre i ragazzi hanno preso parte al Trofeo Coni, che prevedeva una formula nuova rispetto all'anno passato.
Se infatti nel 2015 il Trofeo era per società, quest'anno è stato invece assegnato individualmente all'atleta che riportava il miglior punteggio nel triathlon prescelto. E se l'anno passato le ragazze si sono viste soffiare per pochi punti il Trofeo, quest'anno invece in campo femminile la nostra società ha vinto grazie alla bell'affermazione di Melissa Genestrone.

Grande soddisfazione per papà Gianluca, mamma Veronica Volpe (saltatrice di punta della squadra master) e per il tecnico Mauro Serradura: Melissa si sta migliorando gara dopo gara, con la semplicità e l'entusiasmo che la contraddistinguono. Oltre che ottima cestista, ha dimostrato di essere un'atleta veramente completa, totalizzando ben 2066 punti. Questi i suoi parziali: 636 punti nei 600 (1'56''79), 714 punti nel lungo (4,36 m) e 716 punti nel vortex (40,16 m). Grazie a questo risultato, Melissa parteciperà alla finale nazionale che si terrà in Sardegna nel mese di ottobre.
Interessanti miglioramenti vengono anche da Ethel Tercinod, al primo anno di categoria, che ottiene 1314 punti che la premiano per la costanza che sta dimostrando negli allenamenti (543 punti nei 60, 489 nel lungo e 282 nel peso). A poco meno di 200 punti si colloca la coriacea Lucia Maietti, purtroppo un po' sottotono nella sua gara, il getto del peso, ma che si è ben difesa nelle gare di corsa e di salto (1123 punti: 394 nei 60, 451 nel lungo e 278 nel peso). Soddisfazione anche per Laura Fazari, al suo rientro alle gare dopo diversi mesi, che ha ottenuto 715 punti (119 nei 60, 356 nell'alto e 240 nel vortex).
Passando ai maschietti, non ce l'ha fatta a staccare il biglietto per la Sardegna per un centinaio di punti, Matteo Impieri che comunque si è migliorato soprattutto nel lungo, atterrando all'interessante misura di 4,68. Questi i suoi punteggi: 1511 punti totali di cui 454 nei 60, 678 nel lungo e 379 nel peso. Dietro di lui, il regolare Andrea Aresca con 1049 punti, ottenuti nei 60 (288), nell'alto (425) e nel vortex (336) e Filippo Clermont che forse poteva ambire a un punteggio superiore ai suoi 933 punti, ma che è stato penalizzato dalla prova di lancio (311 nei 60, 456 nel lungo e 166 nel peso). A completare la squadra maschile sono scesi in campo anche Alexis Buccella con 895 punti (150 nei 60, 425 nell'alto e 320 nel vortex) e Lorenzo Scali con 664, che paga dazio soprattutto nella prova di corsa (14 nei 600, 375 nel lungo e 273 nel vortex).
(...)

vedi tutte le news del 2016

indietro