ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2016

GRAND PRIX LANCI FIDAL PIEMONTE NOVARA

29/04/2016 - autore: LS

LANCIATRICI A NOVARA

 

Trasferta positiva per quattro atlete dell’Atletica Cogne in quel di Novara dove hanno preso parte alla prima prova del Grand Prix di lanci, competizione che raggruppa lanciatori e lanciatrici di peso, disco, martello e giavellotto.

Le nostre ragazze seguite dal tecnico di lanci Mauro Serradura si sono egregiamente disimpegnate sotto gli occhi del loro “mentore” il cui ottimo lavoro sta portando degli interessantissimi risultati al settore.

Nel dettaglio, Giulia Zambotto dopo avere vinto la gara di getto del peso con un “normale” per lei 12.47 ha preso parte per la prima volta ad una gara di lancio del disco stampando un buon 29.27 mentre nella stessa gara Valentina Campana al rientro dopo un lungo periodo di inattività conseguiva un notevole 30.52 che le è valso il 7° posto a pochi centimetri dal minimo per i Camp. Italiani.

Sempre nel lancio del disco Denisa Taut e Elena Camilli chiudevano al 16° e 19° posto con le rispettive misure di 24.23 e 13.06. Le stesse atlete prendono parte anche alla gara di lancio del martello dove Denisa Taut evidenziando i grandi progressi riscontrati negli ultimi allenamenti ottiene 37.80 che oltre ad essere una buonissima misura le vale il 4° posto con il primato personale mentre Elena Camilli lancia l’attrezzo alla buona misura di 24.35 che la colloca al 9° posto. Complimenti alle atlete ed al tecnico facenti parte di un settore sempre in buona evidenza nel corso delle ultime stagioni.

vedi tutte le news del 2016

indietro