ATLETICA COGNE AOSTA

user
pwd
Cogne Acciai Speciali        NUOVI CENTRI CONI AVVIAMENTO ALLO SPORT       

IN EVIDENZA

VISITE MEDICHE - RICORDATE

Aosta

14/02/2015

E' operativa la convenzione con l'IRV

- Istituto Radiologico Valdostano di Aosta per le visite medico-sportive. Ricordate all'Istituto che siete tesserati Cogne e avrete SCONTI e diversi vantaggi.

Meteo

Aosta

23/03/2018

ATLETICA SOCIAL

Aosta

20/02/2018

@atletica_cogne_aosta

ora anche su Instagram

segui anche tu!!!

 

DEVOLVI IL TUO 5XMILLE ALL'ATLETICA COGNE

AOSTA

01/06/2020

  5x1000

Non ti costa nulla ed è semplice: basta indicare sulla tua dichiarazione dei redditi il         

C.F.: 91047260079.
Permetterai alla società di avere più fondi da destinare all’organizzazione dell’attività sportiva!

Stagione 2016

TROFEO BAROLI A VILLENEUVE

08/06/2016 - autore: Monica Rocca

LORELLA CHARRENCE E MANUEL TOVAGLIARI IN EVIDENZA

 

Bella serata di sport quella che di mercoledì 8 giugno a Villeneuve, dove si è disputata la 12esima edizione del Trofeo Baroli Sport. Ottima, come sempre, l’organizzazione;

peccato per qualche problema di troppo per quanto riguarda il cronometraggio, che ha causato un notevole ritardo dell’inizio delle gare giovanili.

A farne le spese soprattutto gli esordienti, che sono stati fermi sulla linea di partenza per circa mezz’ora, tra i quali era schierata anche Nayeli Mariotti Cavagnet, che ha poi completato il giro di circa 1 km in 4’42”, arrivando 13a.

Nella categoria ragazzi sono giunti al traguardo quasi appaiati Pierre Vallet e Lorenzo Scali, rispettivamente 21° e 22°, mentre tra i cadetti hanno ben figurato le gemelle Sara e Gaia Spinella, (18 e 19 posizione), anche loro arrivate praticamente insieme al traguardo.

Tra i grandi, impegnati sulla distanza di 6.92 km, era presente anche un nutrito gruppo di canotte verdi sia in campo maschile sia in quello femminile. Il migliore è stato Manuel Tovagliari, che dimessi i panni di fondista ha concluso al 25° assoluto nel buon tempo di 36’36”.

Prima tra le donne, invece, ha corso con grande determinazione Lorella Charrence, che nella classifica femminile è in 8 posizione in 41’34”. Lorella è stata preceduta di un paio di minuti da Daniele Pigliacelli (51°) e seguita da Massimiliano Varone (90°).

 

Nell’ordine sono poi giunti al traguardo Giuseppe Concio (95°), Sara Trevisan (102°) e Roberto Spatafora (111°). 48’ netti è il tempo di Alessandra Joly (147°) che precede di pochi secondi Giovanni Spinella (151°). Sopra i 50’ hanno concluso la loro fatica Giuseppe Mazzone (164°), Caterina Sanna (177°), Valentina Nasso (178°) e Renzo Gandelli (185°).

vedi tutte le news del 2016

indietro